Pasta broccoli e stracchino

Lo ammetto, faccio coming out: fino all’altro giorno non avevo mai cucinato i broccoli. Sono pessima, lo so. Ma i broccoli sono uno di quei cibi attorno a cui ruotano mille pregiudizi. Come i cavoletti di Bruxelles, insomma. Quelle cose che non hai mai mangiato, ma dai per scontato che siano cattive.

Volente o nolente, però, l’altro giorno ho dovuto preparare una vellutata di broccoli. Poi che fai, mica vorrai buttarla? Allora l’ho assaggiata. Me ne sono mangiati due piatti. Buoni i broccoli, chi l’avrebbe mai detto?

E così, come in quelle amicizie in cui “Sai che all’inizio mi stavi proprio sul c**o?“, adesso è diventato amore. E visto che io sono un po’ come Picasso, e vado a periodi, adesso è iniziato il periodo del broccolo (in effetti era meglio quando avevo il periodo della lasagna. Per voi eh, non per la mia ciccia). No, scherzo, ho finito i broccoli che avevo in frigo e sono troppo pigra per andare a comprarne altri, quindi per ora accontentatevi di una ricetta sola: la pasta con broccoli e stracchino. Mi sono sentita una di quelle persone super-healthy-fitness-veggy. Che poi in realtà c’erano i carboidrati, mi sono scofanata da sola la dose per due persone e l’ho riempita d’olio, ma per lo meno c’erano i broccoli che davano quella parvenza di salutare.

 

 

Print Recipe
Pasta broccoli e stracchino
Porzioni
2 persone
Ingredienti
Porzioni
2 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Iniziate portando a bollore una pentola d'acqua salata.
  2. Mentre aspettate che l'acqua bolla, pulite i broccoli, tenete soltanto le cimette e tagliatele in pezzetti.
  3. Quando l'acqua inizia a bollire, buttateci dentro le cimette di broccoli e fate cuocere per 6-7 minuti. Scolate con una schiumarola (e conservate l'acqua bollente, perché servirà per la pasta).
  4. In una padella fate scaldare un po' d'olio con lo spicchio d'aglio (è facoltativo) e, non appena è caldo, butatteci le cimette precedentemente scottate. Aggiustate di sale.
  5. Nel frattempo cuocete la pasta, secondo i tempi riportati sulla confezione. Utilizzate il formato che preferite.
  6. Scolate la pasta al dente e fatela saltare in padella con i broccoli. Eliminate lo spicchio d'aglio.
  7. Dividete la pasta nei piatti, completate con qualche cucchiaiata di stracchino ed una macinata di pepe. Se vi piace, potete aggiungere anche un po' di peperoncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *